Numerologia 19: il numero del padre

marzo 19, 2017

Il 19 marzo è la festa del papà.

Il padre è il grande archetipo del maschile, il cui compito è quello di accompagnarci nella vita per esprimere la nostra unicità e conquistarci un posto nel mondo.

Il fulcro di questa sfida è legata all’autostima e alla capacità di stare in piedi sulle nostre gambe.

Nella numerologia il numero 19 è correlato all’Archetipo del Condottiero. Il 19 è un numero karmico, una prova legata al lasciare andare l’ego per porsi al servizio di una causa più grande.

Come estensione del numero 1, Il Guerriero, il Condottiero rappresenta la tappa finale del viaggio dell’eroe, e l’implicazione karmica che scatta a questo livello, è quella di abbandonare le pretese dell’Io, per arrendersi alla volontà del cielo.

019Condottiero&

L’Io è quella parte di noi che limita la sua identità al corpo fisico e alla sopravvivenza; la sua logica è dettata dalla paura e dalla separatezza e il suo unico fine è la salvaguardia di se stesso. Al contrario lo spirito è eterno e immutabile e la sua dimensione è quella dell’amore e del perdono.

Nel numero 19 si completa il ciclo dell’individuazione e il Condottiero riconosce che il vero potere è la consapevolezza.

Se il numero 19 si manifesta di frequente nella vostra vita, vi state confrontando con qualcosa che vi sembra arduo o forse impossibile.

Anche se il compito vi sembra più grande di voi, accettate la sfida di aprire una nuova porta sulla vostra evoluzione. L’universo risponde ai vostri intenti, invocate la forza dello spirito, rivendicate il vostro rango di figli di Dio e chiedete ciò di cui avete bisogno! Il vostro coraggio porterà beneficio anche a chi vi circonda.


Numerologia 8 Marzo il potere delle donne

marzo 8, 2017

8 MARZO il numero del potere della donna

8 è il giorno scelto per la festa della donna.
Perché proprio questo giorno?

Womens-Day-ImagesNel 1910 il VIII Congresso dell’Internazionale socialista proposte di istituire una giornata dedicata alle donne. L’anno dopo, nel 1911, a New York la fabbrica Triangle andò a fuoco e quasi 150 donne persero la vita.

Da allora le sollevazioni femministe si moltiplicarono in tutta Europa. Ma fu solo nel 1917, quando le donne di San Pietroburgo scesero in piazza per chiedere la fine della guerra, che si fissò all’8 marzo la festa delle donne.

Il numero 8 corrisponde all’Archetipo del Sovrano.
Dunque è il numero del potere riconosciuto alle donne.
Però 8 marzo, è 8+3=11

11 è il numero dell’ispirazione, dell’intuizione e del mondo interiore.

Dunque il vero significato di questo giorno è riconoscere che il vero potere delle donne è “il loro fare Anima”
Nei tempi antichi le donne erano al potere perchè in quei tempi si riconosceva sovranità alla Grande madre, la divinità che è rappresentata dalla terra stessa.
Allora il vero potere delle donne non è cercare di essere uguali o meglio degli uomini, ma rivendicare il senso più ancestrale e autentico della loro natura.

La Madre divina

madre divina

Chi è la Madre Divina? Per Yogananda è bontà, semplicità e pace che permea tutti gli aspetti della vita e tutto ciò che esiste. Lei ci accetta nonostante le nostre imperfezioni e ci perdona quando sbagliamo. Anche se a volte il mondo sembra avvolto nella morsa delle tenebre, la Madre Divina tiene sempre la Sua lampada accesa alla finestra della nostra anima, mostrandoci la via del ritorno alla nostra casa eterna in Lei.

www.numerologia-archetipi.it


Carta numerologica di Dario Fo

ottobre 13, 2016

Omaggio a Dario Fo

«Perché, seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggia il potere restituendo la dignità agli oppressi. »

dario-fo1

Ciò che ho sempre percepito in Dario Fo è la natura vulcanica e la passione che lo ha animato fino all’ultimo.
Esempio per tutti noi di come vivere e morire, accesi da un sogno che dura tutta la vita. Sarebbe bello che la morte ci cogliesse proprio mentre stiamo facendo con gioia quello che più ci piace, magari a 90 anni.

Numero dell’Anima 22

Il carattere vulcanico di Dario, trova riscontro nell’anima 22, che lo orientava a concretizzare ambiziosi progetti.
Il suo desiderio era quello di fare le cose in grande, per lasciare un segno e contribuire al progresso e all’emancipazione del suo ambiente. Oltre al contributo al mondo dell’arte e dello spettacolo, che gli valse il premio Nobel, Dario era anche impegnato sul fronte sociale e politico.

dario-fo

Numeri dell’Io e Quintessenza 5

L’energia straripante di Dario e la sua capacità di spaziare in ambiti multiformi, si deve al numero 5, presente nel suo numero dell’Io e della Quintessenza.
In sintonia con l’Archetipo del Cercatore, Dario Fo, aveva un carattere intenso e passionale e lo attraeva irresistibilmente tutto ciò che stimolava la sua curiosità e sete di conoscenza. Era uno spirito libero e anarchico, desideroso di sperimentare il più possibile e di approfittare delle occasioni spontanee che la vita gli offriva. Grazie al suo fascino naturale, comunicava col prossimo in modo aperto e solare e venne definito “eterno Giullare”.

dario-fo2

Numero del Destino 9

Il suo carisma e la capacità di affascinare il pubblico, si evince dal suo numero del destino 9.
Chi ha il destino 9, nasce per contribuire alla realizzazione di un mondo migliore, potenzialmente è un filantropo e un artista, in sintonia con le leggi dell’amore universale
” La sua natura compassionevole, attira naturalmente coloro che soffrono e che possono trarre giovamento dalla sua mente poetica ed ispirata dalla bellezza. Molti artisti, poeti, medici, insegnanti o politici, hanno il numero del destino 9.”

Tratto dal libro: “La Numerologia e le Chiavi della Fortuna” edizioni il Punto d’Incontro
www.numerologia-archetipi.it

Il software per i calcoli numerologici:
https://play.google.com/store/apps/details…


Numerologia: il simbolismo del numero 2

ottobre 3, 2016

2 Il Fanciullo

L’Archetipo del fanciullo, correlato all’infanzia e al livello emozionale, dona a chi ne è influenzato una profonda sensibilità, capacità di analisi e temperamento artistico.

anno-personale2

Fortemente recettivo, il Fanciullo è attratto da chi sa trattarlo con dolcezza, manifestandogli interesse tramite piccoli gesti e attenzioni. Gentile e premuroso con tutti il numero due è disposto a “farsi in quattro”, un po’ perché ama vedere gli altri felici, un po’ perché necessita dell’approvazione e del sostegno di chi lo circonda. Possiede il dono dell’empatia, che gli consente di sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d’onda di chi gli sta accanto.

E’ il nostro fanciullo interiore che crede nell’amicizia, e che ci rende disponibili a lasciare andare le difese per abbandonarci al miracolo dell’amore.

– Esercizio per attivare Il Fanciullo interiore

LASCIARSI AMARE E FARSI AIUTARE
Trovate modi per sostenere voi stessi. Chiamate un amico se necessario e permettetegli di aiutarvi. Chiedere aiuto quando ne avete bisogno significa essere forti.

Esercizio

Nei prossimi giorni, fate attenzione a quando qualcuno si preoccupa per voi e accettate con un magico “grazie”, il supporto che vi viene dato, anche se si trattasse solo di accettare un passaggio in auto, o un invito a prendere un caffè. Siate recettivi e dite di si! Allenatevi anche a chiedere aiuto, manifestando il vostro disagio e chiedendo sostegno a un amico/a o a una persona esperta che sia in grado di aiutarvi.

*Tratto dai libri: “Le Carte dei Numeri” e “La Numerologia e Le chiavi della Fortuna” ed. Il Punto d’Incontro
www.numerologia-archetipi.it


Carta Numerologica di Patty Pravo

febbraio 17, 2016

Patty Pravo 9-4-1948

Analizzando la Carta Numerologica di Patty Pravo, (all’anagrafe Nicoletta Strambelli), spicca il numero 9 di nascita, che rivela da un lato il suo carisma e dall’altro la sua anima antica.

Patty

Il 9, presente anche nel numero dell’Anima, rivela Il suo sogno di trasmettere agli altri un messaggio di fratellanza universale. Il suo ideale più alto è quello di promuovere armonia tramite canali artistici e culturali, radunando persone che condividono i medesimi valori di solidarietà e pluralismo.

Tuttavia, il numero 3 (persona e Io), orienta l’espressione di Patty verso il glamour e l’apparire. Il suo innegabile talento artistico si esprime a contatto con un suo pubblico da ispirare, rendendola edonista, amante del bello e riluttante ad adeguarsi alle convenzioni sociali.

Esaminando la sua “area di eccellenza “(Anima e Quintessenza) troviamo i numeri 9 e il 11 che esprimono grande creatività ed estro, assieme a un fascino quasi ultraterreno. Per questo molti suoi fans la chiamano “la divina”.
In effetti Patty Pravo, sembra non appartenere a questo mondo, e lo conferma anche il numero dell’ombra zero.

pattypravo

Nonostante si presenti agli altri come un’estroversa, eccentrica e superficiale, è un’anima antica che possiede il dono della conoscenza. In questa vita ha scelto di sperimentare il piano della materia, per integrarlo con quello dello spirito. Per questo si trova a operare in contesti molto concreti.

Il numero 0 è l’Angelo caduto, che viene a fare esperienza nella materia. Il suo destino 8 e i cicli di vita 4-4-8-8, avvalorano la sua necessità in questa vita di stare coi piedi per terra, imparando a gestire sul piano pratico le relazioni, il lavoro e il denaro. Questi numeri, rivelano la grande energia psicofisica di Patty, che sarà in grado di tenere testa ai più giovani ancora a lungo, continuando a ottenere consensi dal suo pubblico.

La sfida di Patty Pravo è quella di ricordarsi della sua natura spirituale, permettendo alla sua luce di splendere, diffondendo amore e ispirazione.
Al momento sembra che l’aspetto materiale che è venuta a sperimentare, abbia preso il sopravvento. Del resto la sfida del numero 0, consiste nel difendere la propria sensibilità, senza tuttavia indossare la maschera dell’indifferenza. Patty è come una spugna, che assorbe la negatività che la circonda e per proteggersi, ha imparato a creare il vuoto dentro di sé, instaurando un meccanismo che nel linguaggio della psicologia prende il nome di rimozione. Anche quando si sente emotivamente in burrasca, potrebbe mostrare indifferenza e un distacco imperturbabile.

I numeri 9 sovente oscillano da una totale immedesimazione coi problemi altrui a forme di indifferenza e cinismo, che li aiutano a difendersi dalla cattiveria del mondo. Nel momento in cui riescono a perdonare e a lasciare andare le delusioni subite, la loro luce è come un faro che illumina il sentiero di molte persone.

La Carta Numerologica di Patty Pravo è stata calcolata col programma per Android Numero Logos
https://play.google.com/store/apps/details…


La Carta Numerologica di Leonardo Di Caprio

febbraio 2, 2016

Leonardo Di Caprio 11-11-1974

image

Analizzando la Carta Numerologica di Leonardo Di Caprio, spicca la data di nascita 11:11, che come espressione di due numeri maestri, indica un’anima antica che è venuta su questa terra per portare luce e conoscenza. Il numero 11 è il simbolo della luce ultraterrena che brilla su questo mondo e sovente si manifesta nel genio e nell’espressione artistica. La persona che esprime questa mistica essenza, può essere un creativo, un religioso e a volte anche una stella del cinema.

leonardo-dicaprio-shutterstock

Esaminando “L’area di eccellenza “di Leonardo, (Anima e Quintessenza) troviamo i numeri 3 e 5. La combinazione di questi numeri, chiamata anche Area dell’Essere, indica ciò che sappiamo fare meglio da sempre. Il 3 e il 5 assieme, esprimono grande creatività, vivacità incontenibile ed estro. Assieme conferiscono il dono della parola e il desiderio di essere sul palcoscenico, rallegrando ed ispirando gli altri.
Nella sua biografia, leggiamo che Leonardo a scuola, dimostra maggior predisposizione per le imitazioni e le parodie piuttosto che per i compiti a casa. Gli almanacchi riportano la data del suo esordio al 1979, e che al suo debutto sul set, viene allontanato a causa della sua incontrollabile vivacità.

Analizzando invece la sua area del fare (Io e Destino) troviamo due numeri 7, che rivelano profonda saggezza, capacità introspettiva e desiderio di raggiungere l’eccellenza. Il 7 tende a specializzarsi, diventando nel tempo un erudito nel suo settore. Questa mistica cifra, conferisce a Di Caprio, intuito, elevazione intellettuale e competenza. Nel tempo, svilupperà doni psichici e sarà attratto dal misticismo, dalla religione e dalla filosofia.
Significativo il suo incontro col Pontefice, avvenuto recentemente, nel quale dimostra la sua religiosità e comunica al Papa l’intento di contribuire al risanamento del pianeta.

La persona 4, indica che Leonardo è molto tenace e lavora incessantemente per dare il meglio di sé.

Il numero ombra 1, (Archetipo del Ribelle) evidenzia le sue difficili vicissitudini col padre. I suoi genitori divorziano prima che lui muova i primi passi. La sua infanzia non è stata facile e ancora oggi viene considerato un po’ troppo irrequieto.

I suoi cicli di vita, rivelano il dispiegarsi del suo destino.
Il primo ciclo di vita 4, lo costringe a stare coi piedi per terra: dopo la separazione dei genitori si trasferisce con la madre nei sobborghi di Los Angeles a causa delle gravi difficoltà economiche. In realtà nulla accade per caso; il suo 11:11 di nascita e i suoi numeri dispari (3-5-7), potranno esprimere il loro potenziale, solo se Leonardo impara a sviluppare concretezza, disciplina e perseveranza. Il radicamento necessario che ha sperimentato, permetterà in seguito ai suoi ideali utopistici, di fiorire e svilupparsi su solide basi.
Questa fase quindi molto impegnativa, ha stimolato in lui una straordinaria capacità costruttiva, sostenuta anche dal numero 4 della Persona.

Ora Leonardo si trova nel ciclo di vita 9, nel quale lui vorrà subordinare i suoi interessi personali a una causa più grande. Già da tempo è attivo nel campo della salvaguardia ambientale. E’ intervenuto sul cambiamento climatico e l’industria petrolifera, al vertice Onu sul clima di dicembre a Parigi (Cop21) e al World Economic Forum di Davos.

Nel 2016 (anno personale 4), Leonardo sentirà il bisogno di fare ordine, per porre solide basi nella sua vita. Avrà l’occasione di dare stabilità a una relazione o di realizzare qualcosa di concreto. Potrebbe essere un buon anno per sposarsi.
Ora è il momento di strutturare un progetto, o di materializzare un’idea. Ciò che è stato seminato 3 anni fa, ha messo radici e ora si può realizzare.


Il tuo numero di casa

novembre 20, 2013

La casa è il tuo tempio e come tale emana una sua frequenza, una sua energia e a sua modo è viva.
Ogni casa è presieduta da una qualità, un archetipo e un numero. Scopri che tipo di energia lei condivide con te.

I numeri  11-22 sono numeri maestri, ma non per questo esenti da prove, ma che al contempo elargiscono molti doni.

Come si trova il numero

numerology-house-numbers-304x257

Occorre prima di tutto considerare il numero intero, senza /a, b etc, sommarlo e ridurlo. Ad esempio se la casa ha il numero 128 diventerà 1+2+8=11 che in questo caso come numero mestro, non va ridotto. Se invece il numero è 26 diventerà 2+6=8

INTERPRETAZIONE

Numero 1: archetipo il Guerriero
Una casa 1 invita all’indipendenza e conduce periodicamente a ricominciare daccapo; idee nuove, relazioni nuove, libertà nuova dalle condizioni precedenti. Per qualcuno si tratterà di un taglio drastico col passato, specialmente se la casa è un numero 10.
La vita qui è brillante, dinamica e attiva. Occorrerà definire spazi e ruoli, se si vuole andare d’accordo. Le qualità fondamentali che ispira questa casa sono: ambizione, assertività, ispirazione, nascita, auto-perfezione, indipendenza ed un approccio attivo e combattivo. Buono per atleti, studenti, imprenditori, viaggiatori, e single.
Da evitare: aggressività, dominazione ed egocentrismo.

Numero 2: archetipo del Fanciullo
Una casa 2 invita all’armonia, alla pace e alla cura per i dettagli.
Gli abitanti di questa casa sono gentili e desiderano sostenersi a vicenda. Lo scopo di questa casa è di mettervi in sintonia col vostro sentire,
per questo le emozioni saranno molto forti, sia in positivo che in negativo. Se c’è feeling questo sarà fonte di grande unione, ma se regna la disarmonia, anche queste sensazioni saranno ingigantite portando un senso di vuoto e di solitudine.
Può essere la casa della “famiglia perfetta”, un paradiso per i bambini. Buono per insegnanti, giovani coppie, lavoratori sociali, giardinieri, nonni, madri, e chi lavora nell’ambito del benessere.

Numero 3: archetipo del Giullare
Una casa 3 è una casa felice. Di solito gli abitanti sono pieni di buon umore ed amano ricevere ospiti.
Questa casa ha lo scopo di favorire il pensiero positivo e di aprire le sue porte al sociale.
Dal versante opposto occorrerà non disperdere le energie e riuscire a fermarsi di tanto in tanto.
Questa casa vi aiuterà a diventare più espressivi e ad esprimere voi stessi e il vostro estro.
Una casa del 3 di solito riflette la creatività degli abitanti e questo può rivelarsi in un modo eclettico di arredare con stile. Il colpo d’occhio è importante! Una casa adatta a persone socievoli, artisti, poeti, scrittori, attori e sognatori. Poiché il 3 spinge a lunghe chiacchierate al telefono, occhio alle bollette telefoniche.

Numero 4: archetipo del Costruttore
Una casa 4 è adatta a garantire un senso di stabilità e radicamento.
La sua vibrazione porta ordine, orari prestabiliti, lavoro pratico, confort e sicurezza. Ottima per chi desidera qualcosa di durevole e una vita regolare e tradizionale, costruendo una famiglia e lavorando sodo.  Questa casa vi aiuterà a sviluppare pazienza, disciplina e tolleranza. Qui la creatività è anche manuale e ci dovrebbe essere un giardino, o almeno una terrazza con fiori o pianticelle tipo rosmarino, salvia etc.
Il lato ombra di questa casa può essere la routine, la pesantezza e la rigidità.
Buono per persone pratiche, lavoratori, ragionieri, studenti, architetti, giardinieri.

Numero 5: archetipo del Cercatore
Una casa 5 porta attività, cambiamento, comunicazione, creatività e  viaggi. E’ una casa più adatta a una convivenza che a un matrimonio e diversamente dal 4 non incoraggia la costanza e la durata, ma piuttosto la sperimentazione e l’avventura. Per questo gli abitanti potrebbero periodicamente stravolgere la loro vita e quella degli altri.
Lo scopo di questa abitazione è quello di favorire la vostra apertura mentale e di offrire nuove opportunità di crescita ed emancipazione.
In negativo ci può essere inquietudine, nervosismo, dispersione o voglia di fuggire dalle responsabilità o dalla ruotine.
Buono per scrittori, insegnanti, viaggiatori, venditori, operatori commerciali, famiglie con molti bambini, persone socievoli e dotate di una curiosità insaziabile.

Numero 6: archetipo dell’Angelo custode
Una casa del 6 è un “nido” sicuro per la famiglia. E’ un ambiente adatto per chi desidera sentirsi circondato dal calore e dall’affetto dei suoi cari.
Probabilmente la casa 6 si riconosce per lo stile e per il buon gusto degli abitanti; arredata con grande creatività dovrebbe avere un giardino altrettanto bello e armonioso. In questa bella casa regna un’energia tutta femminile e le donne saranno quelle che governano o dominano.
In questa casa si avverte il lato estremo dell’armonia o della disarmonia. Occorre impegnarsi a trovare un accordo, se non si vuole creare un inferno.
Animali domestici, bambini, nipoti e nipotini trovano in questa casa un vero paradiso, perché sono amati, viziati e coccolati.
Buono per coppie inossidabili, artisti lavoratori sociali, insegnanti, nonni.

Numero 7: archetipo del Saggio
Una casa del 7 dovrebbe essere quieta, calma e favorire la meditazione e la contemplazione. E’ un luogo che sostiene l’ascolto di sé, lo studio e la ricerca.
Queste case sono circondate da un’aura di mistero e possono avere una storia particolare o un significato storico o artistico.
Le persone spirituali si trovano molto bene qui, ma al contrario è un ambiente che può favorire inquietudine o nervosismo in chi non ama troppo guardarsi dentro o riflettere sulla sua vita.
Chi abita in questa casa avrà bisogno di definire il suo spazio e apprezzare i momenti di solitudine.
Può essere una casa che favorisce i fenomeni medianici o paranormali.
Buono per pensatori profondi, ricercatori, ministri, insegnanti, psicologi e filosofi.

Numero 8: archetipo del Sovrano
Una casa 8 favorisce molte opportunità per attirare e manifestare abbondanza. E’ una casa che stimola ad assumersi responsabilità e che sintonizza con il mondo degli affari e con gli ambiti terra  terra dei soldi e della carriera.
Per altri invece più sognatori, si tratterà di sviluppare determinazione e forza per prendere in mano la loro vita. Ci può essere una mobilia che ricorda vecchi fasti, o ci potrebbero essere dettagli che la fanno sembrare un palazzo.
In questa casa è forte il senso della famiglia, ma gli abitanti potrebbero essere un po’ avari nel manifestare il loro affetto, predisposti più a fare o a lavorare o a studiare.
Buono per imprenditori, dottori, direttori, atleti, manager o famiglie in carriera.

Numero 9: archetipo del Liberatore
Una casa del 9 presenta aspetti differenti e interessanti.
E una casa che sintonizza con alti ideali umanitari. C’è una tendenza verso l’autocoscienza ed è presente un desiderio profondo di condivisione. La frequenza di questa casa favorisce il talento artistico e l’ispirazione creativa. Può essere ben arredata e talvolta sembrare quasi un museo o una mostra.
Gli abitanti sembrano far parte più di una comune che di una casa vera e propria. Desiderano essere aperti, tolleranti, progressisti e all’avanguardia.
Sul versante opposto, ci può essere dispersione, perché le grandi potenzialità presenti possono rendere difficile fare scelte mirate.
Questa casa ha bisogno di molta aria, manutenzione e di pratiche salutari che favoriscano  il ricambio energetico.
Buono per insegnanti spirituali, artisti, filosofi, dottori, guaritori, persone umanitarie, centri olistici e scuole.

Numero 11: archetipo del Genio
Una casa che dietro a un’apparenza quotidiana nasconde il carattere misterioso dei suoi abitanti.
Queste persone hanno sempre qualcosa di particolare e possono sembrare strane o diverse dagli altri.
Anche se non sembra, gli abitanti della casa 11 di solito stanno guidando, incoraggiando, insegnando, aiutando o guarendo, mentre si occupano delle cose di tutti i giorni. Spesso nemmeno loro sono consapevoli che sono sintonizzati con energie superiori.
Buono per artisti, scrittori, insegnanti spirituali, guide, o coppie non ordinarie.

Una casa 22 è un 4 che vibra su un livello superiore.
C’è un tremendo potenziale all’interno di questo numero, che sprona gli abitanti a costruire una vita migliore.
L’energia di Plutone spinge affinché il potenziale nascosto venga a galla e questo può accadere talvolta con grandi alti e bassi, veri terremoti che costringono a fare uscire quello che era nascosto.
La casa 22 offre questa grande opportunità di crescere sia livello spirituale sia a livello materiale.
Il 22 è un architetto illuminato e questa casa vi aiuterà a sintonizzarvi con la vostra missione di vita per realizzare il vostro progetto dell’anima, proprio a livello pratico.
Se non accettate questa opportunità la vibrazione diventerà 4, ma non senza costrizioni ed energie esplosive, tipo pentola a pressione.
Buono per filantropi, insegnanti, costruttori ecc…